Quanto guadagna un pilota di linea Easyjet?


Diventare pilota di linea è l’ambizione di molti, questo perché è un lavoro avventuroso e diverso dai soliti. Negli ultimi anni, stanno nascendo sempre di più nuove compagnie aeree e di conseguenza, nonostante la crisi, sempre più persone vengono assunte in questo settore.

E se c’è una compagnia aerea che sta spopolando tantissimo, è sicuramente la Easyjet. Essa sta assumendo nuovi piloti ed offre degli stipendi niente male! Di quali cifre stiamo parlando?
Secondo le statistiche si parte da incassi di quasi 3000 euro al mese per i neo assunti fino ad arrivare a circa 10.000 euro al mese (netti) per chi è avviato nel settore da tantissimi anni. Senza contare eventuali bonus e premi annuali (e possono variare a seconda del caso).
Chiaramente però, non si tratta di un posto di lavoro accessibile a tutti. Tra i requisiti essenziali bisogna iscriversi ad una scuola certificata dall’ENAC, ossia l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, superare degli esami per ottenere l’idoneità e proseguire con un tirocinio specializzato. Tra l’altro, il pilota non dovrà mostrare le sue abilità soltanto a livello pratico ma anche in senso psicologico: guidare un aereo non è di certo una passeggiata e proprio per questo bisogna superare diverse difficoltà che potrebbero mettere a repentaglio la stabilità emotiva.

Vota Questo Articolo:
[Totale: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *